Italia

Roberta Ragusa assorbita dalle nebbie? Dove è?

nebbiaRoberta Ragusa, i mesi passano e resta il mistero. Le donne specialmente non si arrendono, tanto meno perdono le speranze. Roberta sparisce come nel nulla, avvolta dalle nebbie il 13 di gennaio, indosso una tuta o un pigiama rosa, ma dove è Roberta? Non si trova nè viva nè morta.

Lo spettro della parola “tragedia”, di quella caduta che qualcuno dice voluta dal marito di Roberta, aleggia come non mai in tutte le discussioni che i cronisti riportano in rete e nella cartacea. E poi la presenza dell’amante giovane è carina. Un’amica di Roberta dichiara a La Nazione:  “Ho visto Roberta, l’ho vista fino al giovedì prima che sparisse, c’ho parlato tanto di questa storia dell’amante. Lei stessa mi disse quando le chiesi se l’amante fosse Sara che di lei si fidava ciecamente. Anche se poi ho saputo che in realtà in passato aveva sospettato anche di lei, ma poi i sospetti erano decaduti.

E vi posso assicurare che se avesse saputo che era lei avrebbe fatto la ‘rivoluzione’. Perché non è vero che era depressa”. A dirlo è Benedetta Partini una delle amiche più care di Roberta che continua:  £Era triste, arrabbiata, si sentiva presa in giro  ma non depressa. Era una persona molto responsabile… anche troppo e non avrebbe mai lasciato i figli. Mai! Quanto mi fa male sentire dire queste cose. Per me è come se morisse due volte!”.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close