EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Strage Morvillo Falcone: il killer forse è un ex militare

Brindisi, le forze dell’ordine lavorano alacremente anche e sopratutto su quella foto-sequenza che precede l’esplosione. E’ lì che si vede un volto sfocato, un uomo di mezza età, vestito in modo ordinato. L’uomo potrebbe avere una età compresa tra i 50e i 60 anni. Qualcuno azzarda che l’uomo avrebbe un problema alla mano destra, dalle immagini sembrerebbe la muova a fatica. Secondo quel che si legge online, il killer aveva indosso un  blazer scuro e pantaloni chiari, forse scarpe tipo barca. Oltre 100 gli interrogatori. Forse l’uomo non ha agito solo. Per la Gazzetta del Mezzogiorno ci sarebbe un indagato.

Le televcamere del chioschetto avrebbero persino ripreso una bombola di gas accanto al sospetto ed il filmato dura circa 5 minuti tra le 7e40 e le 7e45 con lo scoppio.

L’indagato sarebbe un  militare brindisino da tempo in pensione e con qualche problema psicologico, l’uomo apparteneva ad un corpo scelto, missioni all’estero e esperienza. Forse.

Il Fatto Quotidiano riporta anche che oltre ad un lungo interrogatorio, a casa del sospetto sia stato rinvenuto materiale interessante come  alcuni opuscoli per fabbricare ordigni in maniera artigianale.

About the author

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com