Italia

Terremoto: continua lo sciame sismico

Scossa di terremotoItalia, la Terra continua a tremare e se in Emilia Romagna dove sono state undici le scosse registrate stanotte, lo sciame sismico sta durando da una settimana.

Le prime scosse si avvertono anche al Sud dove  due scosse di terremoto di magnitudo 4.3 e 3.2  si sono  registrate rispettivamente alle 3:06 e alle 3:32 al confine tra Calabria e Basilicata.

Secondo l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il primo sisma ha avuto epicentro in prossimita’ dei comuni di Castrovillari, Morano Calabro, San Basile e Saracena; la seconda vicino ai comuni potentini di Rotonda e Viggianello e quello cosentino di Morano. Una terza si e’ verificata alle 3:29 ed ha avuto intensita’ 2.1.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close