Italia

Antignano, in località Sale è morto Michele D’amico, giovane allievo dell’Accademia Navale

tragedia del amreAntignano (Livorno), un sub di 23 anni e’ morto nello specchio di mare davanti alla spiaggia libera del ‘Sale’, mentre stava facendo immersioni.



Alcuni bagnanti non lo hanno visto piu’ risalire ed hanno dato l’allarme. Personale del 118 e vigili del fuoco sono intervenuti insieme alla capitaneria di porto per recuperare il giovane, ma quando sono riusciti a riportarlo a riva il medico della Misericordia di Montenero ha potuto solo constatarne il decesso.
Il giovane si chiamava  Michele D’Amico . La vittima era un allievo dell’Accademia Navale di Livorno. Sul posto anche i carabinieri di Livorno.
Secondo la ricostruzione del fatto, il giovane, originario della provincia di Brindisi, stava facendo immersioni con altri amici e colleghi dell’Accademia navale, quando ad un certo punto non è più risalito in superficie.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close