EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Arezzo: al San Donato Jacky può far compagnia alla piccola Ambra

Arezzo: al San Donato Jacky può far compagnia alla piccola Ambra Ospedale San Donato di Arezzo, cane in stanza. Finalmente viene accontentata Ambra, una bimba di sei anni.

Ambra è da giorni ricoverata, costretta  a sopportare flebo e una maschera di ossigeno,potrà godere della compagnia del suo cane Jacky. La notizia è riportata dal quotidiano “La nazione” di Arezzo.


Jacky è uno splendido  pastore australiano di un anno, già altre volte aveva accompagnato la sua padroncina per brevi soste ambulatoriali. Ieri però Ambra ha fatto capire il suo desiderio di averlo con lei nella sua stanza.

Così la madre della bimba e le infermiere si sono rivolte al veterinario dotter Paolo Omizzolo e dopo un consulto tra la Direzione dell’ospedale e quella del reparto di Pediatria è arrivata la decisione. Per la prima volta è stato applicato il regolamento, uno dei pochi in Italia, che consente di portare il proprio cane in ospedale.

Dopo le visite per accertare la buona salute dell’animale, Jacky è stato ammesso nel reparto. Arrivato in pediatria, nella camera di Ambra, il cane si è accucciato ai piedi della bambina osservandola e scodinzolando ad ogni movimento della bambina come per dirle: “dai, coraggio, tra un po’ si torna a casa”.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com