Italia

Arezzo: terremoto nel Casentino. Scosse avvertite a Pratomagno, Poppi, Bibbiena, Stia e Pratovecchio

Arezzo: terremoto nel Casentino. Scosse avvertite a Pratomagno, Poppi, Bibbiena, Stia e Pratovecchio Il terremoto si sposta e forse segue la linea degli Appennini. Una scossa  di magnitudo 3.7 della scala Richter, ha colpito il Casentino colline e montagne in provincia di Arezzo, uno dei paesaggi più belli della Toscana del Sud con moltissime testimonianze medievali, castelli e monasteri.

La scossa si è registrata poco prima delle ore 12 ma l’epicentro era ben oltre i 70 kilometri di profondità quindi non ci sono state grandi ripercussioni nella superficie.  L’epicentro, secondo i dati dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, è stato localizzato nel massiccio montuoso del Pratomagno, in quella fascia dei comuni compresa tra Poppi, Bibbiena, Stia e Pratovecchio.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close