EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Chi ha ucciso l’appuntato Fabrizio Ferrara

Foto Archivio

Un ennesimo mistero, forse un suicidio o un delitto. Non è dato sapere.  Un finanziere della unità cinofila della Guardia di Finanza di Aversa,  è stato trovato morto con una ferita da arma da fuoco in aperta campagna, nei pressi della caserma dove prestava servizio.

Il corpo è quello dell’appuntato Fabrizio Ferrara, 39enne di Benevento, sono stati i colleghi durante un normale servizio di controllo.
Sebbene si sia ipotizzato anche un suicidio i colpi di arma da fuoco sono posizionati in modo particolare uno sulla nuca e l’altro è sulla mano.
Sono aperte le indagini e è stato aperto un fascicolo per omicidio volontario. Ferrara era separato dalla moglie con la quale aveva avuto due figli e viveva a Benevento insieme ai suoi genitori mentre la sua ex e i bimbi si erano trasferiti in provincia di Avellino.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION