Italia

Desio: dietro la morte di Franca Lojacono cosa c’è? Chi cerca il tesoro di Vivacqua?

Cosa si nasconde dietro l’efferato omicidio di Desio?

Franca Lojacono perchè è morta?

Dicono non sia la mafia e allora cosa è? Chi ha armato le mani dei 3 uomini che ad oggi sono sottoposti a fermo?

I tre fermati devono conferire dinnanzi al giudice.Per ora le accuse sembrano essere quelle di omicidio volontario aggravato e rapina aggravata.

 Secondo i Carabinieri  “Al momento non c’è nulla che ci indichi che il loro obiettivo fosse uccidere la signora, mentre sappiamo che stavano cercando un’ingente somma di denaro”. Intanto però resta il  fermo del 52enne Antonino Radaelli, del 29enne Antonino Giarrana e del 33enne Raffaele Petrullo per omicidio volontario aggravato e rapina aggravata resta, mentre Giarrana e Petrullo vengono indagati anche per porto d’arma abusivo


Forse i 3 cercavano il “tesoro” di Paolo Vivacqua, consuocero di Franca.

Si legge che il Vivacqua sino a qualche giorno prima di dormire ritirava ingenti somme di denaro, settimanalmente riportano alcune testate locali, il Vivacqua spostava 3, 400mila euro ed aveva un patrimonio di decine di milioni di euro.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close