Italia

Narbolia: nuova Conferenza di Servizi per le Serre di Enervitabio

foto archivio
Serre fotovoltaiche Narbolia
Nuova Conferenza di Servizi per la Enervitabio il 12 giugno 2012

Da qualche giorno è possibile vedere e scaricare dall’Albo Pretorio On-line del Comune di Narbolia la convocazione di una Conferenza di Servizi per le 10,30 di martedì 12 giugno 2012, richiesta dalla Enervitabio che sta lavorando per l’ultimazione dei lavori di costruzione del parco fotovoltaico più grande della Sardegna.


La Enervitabio chiede, con questa Conferenza di Servizi, naturalmente sempre al Suap del Comune di Narbolia e non all’Assessorato Regionale all’Agricoltura, una variante in corso d’opera che “prevede la mancata costruzione di uno dei locali tecnici… e la rilocazione al suo posto della attuale cabina di consegna per la connessione alla rete autorizzata con Atto Unico Ufficiale n. 3/2010”.
I lavori insomma vanno avanti. Ci sono ancora molte cose da terminare se si vuol tener fede al progetto autorizzato, come per esempio recinzione, vasche di raccolta dell’acqua, locali tecnici, allacci elettrici, cabine ed elettrodotti. Tale situazione sembra abbastanza in contrasto con quanto dichiarato dalla Enervitabio di fronte al Tar quando chiede la revoca della sospensione dei lavori avanzata dal Comitato S’Arrieddu. Per essa infatti, in quel momento, 18 aprile 2012, “l’unica attività impedita è il montaggio dei moduli, visto che le altre attività sono già state effettuate” e sulla base di questa dichiarazione il Tribunale aveva accettato l’istanza di revoca della sospensione consentendo “il mero completamento del realizzato limitatamente al montaggio dei pannelli”.
Il Comitato vigila e segue con molta attenzione gli sviluppi della situazione e per tale motivo sarà presente anche alla Conferenza di Servizi del 12 giugno prossimo.

Comitato S’Arrieddu per Narbolia: PIETRO PORCEDDA Rappresentante/Portavoce
Italia Nostra-Sardegna: GRAZIANO BULLEGAS Presidente Regionale
Adiconsum-Sardegna: GIORGIO VARGIU Segretario Generale

Tag

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close