Italia

Nuova scossa. Magnitudo 4.3, Moglia, Fabbrico, Reggiolo, Rolo, Carpi, Novi di Modena

Emilia Romagna, ancora scosse. Questa volte la terra ha tremato forte. Si tratta infatti di una scossa di magnitudo 4,3 avvertita all’alba in provincia di Modena, ma secondo la Protezione civile non risultano danni alle persone o alle cose.

Il terremoto è avvenuto alle 3.48 tra i Comuni di Moglia (provincia di Mantova), Fabbrico, Reggiolo e Rolo (Reggio Emilia), Carpi e Novi di Modena (Modena), dice l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia sul proprio sito web.


La scorsa settimana il governo ha annunciato il rafforzamento delle iniziative in favore delle zone colpite dal terremoto dell’Emilia-Romagna, paventando il rischio di una ripresa dell’attività sismica, sulla scorta di un rapporto della Commissione Grandi rischi secondo cui “è significativa la probabilità che si attivi il segmento tra Finale Emilia e Ferrara con eventi paragonabili ai maggiori eventi registrati nella sequenza” sismica.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close