EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Prostituzione e sesso con animali Scoperta rete 500 profili italiani in socialnetwork

 La depravazione del sesso con animali sbarca sui socialnetwork.

AIDAA ha individuato e denunciato una rete di circa 500 profili riconducibili tutti a persone italiane o della vicina Croazia collegati tra loro da una decina di profili reali appartenenti ai cosi detto capofila che hanno in comune il sesso con animali e la proposta di incontri di sesso con animali a pagamento (prostituzione con prestazioni sessuali ai danni di animali).

La ricerca partita da una segnalazione precisa arrivata nei giorni scorsi al servizio di segnalazione.reati@libero.it di AIDAA ha permesso dopoun’attento monitoraggio di arrivare a denunciare questa mattina alla procura della repubblica di Teramo della presenza di questa rete di pervertite e pervertiti che sotto le mentite spoglie di profili apparsi su uno dei maggiori socialnetwork in realta propongono in molti casi incontri di sesso con uomini, donne e animali a pagamento ( di fatto una forma un po bizzarra di prostituzione perchè si paga per la prestazione dell’animale): Anche in questo caso come nella denuncia del forum tutto italiano di scambisti per sesso con animali gli animali maggiormente gettonati sono cani, asini e cavalli anche se non mancano personaggi che propongono o cercano sesso con animali particolari quali maiali, galline e serpenti.

Associazione Italiana Difesa Animali Ambiente
per info 3478883546-3926552051

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION