Italia

Roberta Ragusa: nella melma del Lago di Massaciuccoli?

Roberta Ragusa: nella melma del Lago di Massaciuccoli? Roberta Ragusa non si trova, l’inchiesta continua ma della giovane mamma di Gello San Germano non vi è nemmeno un ombra, nessuna traccia.

Dopo mesi si torna a parlare del lago di Massaciuccoli.

Il lago di Massaciuccoli a soli 15 km di Gello potrebbe essere la tomba di Roberta?

Il lago di Massaciuccoli  sorge in  provincia di Lucca, vicino all’omonima frazione del comune di Massarosa ed  è un lago costiero della Toscana. Il lago è divenuto famoso per aver ospitato le battute di caccia del compositore lucchese Giacomo Puccini, tanto è che vi è   una località che oggi in suo onore si chiama Torre del Lago Puccini, frazione di Viareggio. Il lago sfruttato anche nel periodo fascista in particolare per l’estrazione di sabbia e torba tanto è che nel lago vi sono profonde voragini dovute proprio a questi lavori.


Dagli anni 90 poi la fauna del lago si è arricchita dei pericolosissimi gamberi  killer capaci di ingurgitare persino pesci.

Inoltre sembra che il lago di Massacioccoli sia già la tomba d’acqua di altre due donne scomparse nel 2010 da Torre del Lago, ovvero Maddalena Semeraro e la figlia Velia,Claudia Carmazzi.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close