EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Salvare il Mediterraneo, Medess-4ms, un progetto con base allo Iamc di Oristano

Salvare il Mediterraneo, Medess-4ms, un progetto con base allo Iamc di Oristano

Mare Mediterraneo, foto Mediterranews, copyright

Salvare il Mediterraneo? Un importante progetto che  coinvolge anche il CNR ed ha come obiettivo quello di gestire il  sistema  mare Mediterraneo mettendolo al riparto da eventuali rischi dovuti allo sversamento di drocarburi.

E’ questo lo scopo di  Medess-4ms, il progetto coordinato dalla Marina Mercantile del Ministero cipriota delle Comunicazioni e dei lavori, con bem 24 partner europei tra cui l’ Istituto per l’Ambiente Marino Costiero – Iamc di Oristano e l’Istituto di Scienze dell’Atmosfera e del Clima – Isac di Roma.

Un importante servizio utile ed interessante per l’ambiente e l’uomo.


Notevoli saranno le informazioni raccolte e analizzate e quasi tutte proverranno dal Marine Core Service (Mcs) del programma europeo Gmes e dai sistemi nazionali di previsione del mare. Il tutto si apprende creerà un programma che formerà poi il  “Sistema multi modello di previsione dello sversamento di idrocarburi”.

Scopo primario è quello di effettuare un costante monitoraggio nel quale confluiranno anche i dati sulla diffusione delle macchie di idrocarburi, proveniente dalle piattaforme del sistema CleanSeaNet di Emsa e da quanto rilevato dalle navi si legge su La Repubblica, inoltre in caso  di emergenza gli utenti potranno disporre di una serie di informazioni in tempo reale per poter intervenire al meglio, ripristinando la sicurezza marittima e la tutela degli ecosistemi.

Il dottor Alberto Ribotti, ricercatore dell’Iamc-Cnr di Oristano ha anche affermato che l’obiettivo è quello di rendere il sistema Medess-4ms un ponte tra i servizi offerti dal sistema europeo di monitoraggio dell’ambiente marino Mediterraneo Gmes-Mcs e gli utenti finali, beneficiando pienamente delle capacità dei sistemi marini nazionali di previsione già esistenti che derivano dal Mcs.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com