Italia

Scovato forum per scambio animali per prestazioni sessuali

Roma (25 giugno 2012) – Un sito internet che presenta filmati amatoriali di sesso con animali tutti girati in Italia e da Italiani facilmente scaricabili e soprattutto un forum dove persone provenienti prevalentemente dalla regioni del nord Italia e dalla Toscana chiedono ed offrono sesso con animali (non si sa se a pagamento o se in una specie di scambio di coppia che anziché prevede lo scambio del partner prevede quello del proprio animale per prestazioni sessuali), ovviamente tutto alla luce del sole ed ovviamente tutto raggiungibile con un semplice clic del mouse del proprio computer.

Da qui la decisione dell’associazione italiana difesa animali ed ambiente di denunciare il tutto alla procura della repubblica di Varese per il reato di maltrattamento ed istigazione al maltrattamento di animali e leggendo alcuni post interni si potrebbe addirittura parlare di “prostituzione animale”. Gli animali più gettonati: i cavalli in assoluto, seguiti da asini e cani. Il forum permette anche di sviluppare delle discussioni in cui si parla dei “dettagli” di queste prestazioni e permette a questi personaggi di mettersi in contatto tra loro. In alcuni post si chiede ed offre anche “sesso di gruppo anche di carattere omosessuale con la presenza di un solo animale”, proposta alla quale risponde un altro utente sottolineando che un solo animale “fa divertire poco”. Aidaa nella sua denuncia chiede la chiusura immediata del sito. “Quando qualche parlamentare italiano avrà il buon gusto di presentare un progetto di legge dove si dice che in Italia il sesso con animali è un reato – ci dice Lorenzo Croce presidente di AIDAA- forse sarà più semplice bloccare questi pervertiti o deviati sessuali che si voglia e salvaguardare un po’ di animali dalle loro depravazioni”.

per info 3478883546-3926552051

copia denuncia

ASSOCIAZIONE ITALIANA DIFESA ANIMALI ED AMBIENTE – AIDAA

Iscritti nel registro dei portatori di interessi diffusi dell’unione europea

aidaa nel web: http://aidaa-animaliambiente.blogspot.it/

mail: press.aidaa@libero.itpresidenza.aidaa@libero.ittribunaleanimali@libero.it

telefono 3478883546-3926552051-0222228518

ALLA PROCURA DELLA REPUBBLICA DI VARESE

sede

procura.varese@giustizia.it

OGGETTO: DENUNCIA PENALE SITO INTERNET SESSO CON ANIMALI

Io sottoscritto lorenzo croce nato a rho il 23 aprile 1964 presidente nazionale dell’associazione italiana difesa animali ed ambiente con sede in pregnana milanese via roma 62 cap 20010 (telefoni 3478883546-3926552051-0222228518) mi rivolgo a codesta procura della repubblica per denunciare quanto segue:

Nei giorni scorsi ho ricevuto una segnalazione relativa ad un sito internet dedicato alla orrenda pratica del sesso con animali dove sono contenuti oltre a filmati hard di scene esplicite di sesso con animali e umani anche un forum dove persone proveniente prevalentemente dal centro nord italia e dalla toscana cercano ed offrono prestazioni sessuali con cani, cavalli, asini ed altri animali con riferimenti espliciti a precedenti esperienze.

Si tratta di un sito facilmente accessibile e che può essere facilmente raggiunto con un click anche dai minori e scambiato per un sito con contenuti diversi in quanto il nome non fa alcun riferimento a contenuti di natura sessuale e per giunta pervertiti come quelli inerenti alla richiesta di sesso con animali.

Il sito che intendo denunciare ha questo link (omissis)

PRESENTO FORMALE DENUNCIA PENALE PER IL REATO DI MALTRATTAMENTO DI ANIMALI ED ISTIGAZIONE AL MALTRATTAMENTO DI ANIMALI AI SENSI DELL’ARTICOLO 544 DEL CODICE PENALE.

chiedo che si provveda all’immediata chiusura del sito ed alla individuazione e denuncia per il reato di maltrattamento ed istigazione al maltrattamento di animali di tutte le persone che hanno offerto o richiesto esplicite prestazioni sessuali con animali.

Chiedo altresì di essere informato qualora questa procura decida di archiviare la presente denuncia

 in fede

Lorenzo Croce

presidente nazionale di AIDAA

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close