EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Agrigentino: ancora sequestri per Nuova Cupola. 5 imprese edili con i sigilli

Operazione Nuova Cupola, altri sequestri di beni ed affini in provincia di Agrigento. E’ stato effettuato un sequestro preventivo di ben 5 imprese che, secondo quanto è risultato dal l blitz “Nuova Cupola” sarebbero riconducibili a Fabrizio Messina e Giorgio Traina, ritenuti al vertice delle famiglie mafiose di Porto Empedocle.


Il valore stimato delle imprese sequestrate e’ di circa 6 milioni di euro. I sigilli sono stati apposti alla ditta edile A&G 24/12 di Alfonso Tuttolomondo, alla Brucculeri Snc di Antonio Bruculeri, alla Beton Calcestruzzi di Gerlando Gibilaro, alla Calcestruzzi Srl e alla Impresa Maurizio Traina.
Secondo l’accusa il gruppo mafioso aveva condizionato il mercato sino a determinare un vero e proprio monopolio estromettendo di fatto le imprese che invece intendevano operare nella legalita’.

About the author

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com