Italia

Alice Castello: lo strano giallo di Fevre

Dominique Fevre è morto, le indagini proseguono senza sosta per svelare il mistero del camionista trovato in un lago di sangue in Alice Castello nella piazzola di sosta lungo l’A5.

Da quel che si apprende sembra che la prima ricostruzione fosse inesatta.

Sorgono i primi dubbi sull’arma usata per uccidere Fevre, forse sono stati usati diversi coltelli.

Forse è una rapina andata a male ma non vi è nessuna certezza, quel che è certo è che quel giorno Feve trasportava merci non troppo appetibili. Cosa è successo in quell’area di servizio?

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close