EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

“C’e’ una pistola pronta per te” Minacce al sindaco di Nuoro

C’e’ una pistola pronta per te”, e’ questa una delle minacce contenute nella lettera. recapitata al sindaco di Nuoro Alessandro Bianchi. Una lettera anonima, scritta a mano, con minacce di morte per il primo cittadino del capoluogo barbaricino. Il messaggio, sul quale indaga la Digos, potrebbe, a quanto si apprende, essere strettamente  legato alla conclusione dell’appalto per la costruzione della nuova caserma dell’esercito nella Zona industriale di Pratosardo. Già lo scorso anno infatti il sindaco Bianchi aveva ricevuto una lettera minatoria legata alla realizzazione della caserma .

Questo episodio intimidatorio fa seguito di qualche giorno al fallito attentato al Centro sociale comunale dove era stato trovato un ordigno rudimentale in un cassonetto, tecnica simile dell’attentato alla scuola di Brindisi ed il danneggiamento di una  scuola elementare della città.

Tensione molto alta in tutta la provincia dove proprio ieri l’abitazione del sindaco di Sindia era stato bersaglio di una bomba rudimentale.


About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com