Italia

Genova: sbarca la droga del cannibale. Ragazza cannibalizzata in via Cipro, quartiere Foce

Genova: sbarca la droga del cannibile. Ragazza cannibalizzata in via Cipro, quartiere Foce Genova, atti di cannibalismo dovuti forse a droga. Con molta probabilità la droga del cannibale potrebbe essere arrivata in Italia. La droga, che sembra essere sottoforma di sali da bagno, sarebbe in grado di scatenare casi di cannibalismo. Un caso sintomatico si sarebbe verificato a Genova.


La notizia è ancora confusa, c’è chi parla di ragazza lituana che avrebbe partecipato ad un festino di un magnate russo, mentre altri invece dicono si tratti di una giovane italiana, comunque il luogo dell’aggressione è con certezza il quartiere genovese della Foce. Intorno alle 5  del mercoledì 18 luglio, alcuni abitanti di via Cipro hanno richiesto l’intervento della polizia per la presenza in mezzo alla strada di una ragazza nuda in preda al dolore, è orrore. A quanto sembra la donna avrebbe morsi in tutto il corpo e gravi lesioni sul viso.

L’aggressore, ritrovato seminudo e in stato confusionale, è stato portato in caserma per essere interrogato dai poliziotti che si occupano del caso.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close