EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Manfredonia: il mistero di Cosimo Salvemini. Che fine ha fatto il giovane cameriere?

Salvemini Cosimo

Cosimo Salvemini il ragazzo scomparso

Manfredonia, Cosimo Salvemini, ormai manca da casa da troppi giorni, si inizia ad escludere la pista dell’allontanamento volontario.

Risulta anche che Cosimo Salvemini, quel giorno, non aveva con sè nè cellulare nè documenti, dunque non potrebbe essersi allontanato di spontanea volontà.

Intanto le ricerche continuano e oltre alle forze dell’ordine Cosimo è cercato anche dalle associazioni locali e da diverse centinaia di volontari, sul campo stanno operando i militari della Compagnia dei Carabinieri di Manfredonia, gli ausiliari delle unità cinofile con cani molecolari, i volontari della Protezione Civile Paser di Manfredonia, le Guardie Ittiche Ambientali, l’associazione nazionale dei carabinieri del centro e i volontari U.G.R. 27 di Monte Sant’Angelo-


Il ragazzo lo si cerca ovunque persino nelle vicine località di  ‘Conte di Troia’ e ‘Pariti di Caniglia’.

Intanto se nelle prime ore si pensava ad un caso di lupara bianca ora l’ipotesi è stata smentita infatti il ragazzo è per tutti  ‘buono, riservato e timido’.

Intanto resta però un mistero sulla fine del giovane, la preoccupazione è tanta anche per i familiari.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION