Italia

Manfredonia Tenta di rapire un bambino sotto gli occhi della madre e dei bagnanti

Ieri pomeriggio in una spiaggia di Siponto, a due chilometri da Manfredonia, un uomo ha tentato di rapire un bambino di sette anni mentre giocava con altri coetanei. A dare l’allarme è stata una bambina e l’uomo,  M.R., 33 anni, in Italia senza fissa dimora, di nazionalità pakistana, è stato sorpreso mentre trascinava il piccolo con sé da un agente di polizia libero dal servizio. L”agente ha chiesto al 113 l’ausilio dei colleghi del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Manfredonia

 Il poliziotto ha inseguito l’uomo e con la collaborazione del bagnino è riuscito a fargli abbandonare la presa sul bambino, soccorso e riportato tra le braccia della madre. Intanto il pakistano, dopo una violenta colluttazione, nella quale il poliziotto ha riportato una frattura alla mano destra giudicata guaribile in trenta giorni, ha tentato di scappare ma e’ stato bloccato  ed arrestato per il reato di sequestro di persona, oltre che di resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close