Medit...errando

Messico: le città più belle in cui soggiornare

vacanze in messico città da vedereQuando si dice Messico immediatamente si pensa ad una terra ricca, variegata nella quale si incontrano senza mai confondersi paesaggi differenti, culture tra loro lontane e tradizioni talmente distanti che sarebbe impossibile immaginare una convivenza senza confusione.

E invece la ricchezza principale del Messico sta appunto nella sua diversità, nella capacità di far convivere aspetti tra loro differenti senza che questi si sovrappongano, anzi facendo in modo che ognuno mantenga la propria identità.

Organizzare le vacanze in Messico non è quindi per nulla semplice e questo perché gli spunti per itinerari possibili sono talmente tanti che alla fine ci si può confondere.

Utile pertanto una breve guida a quelle che sono le città più importanti e rappresentative del paese.

Obbligatorio partire da Città del Messico, l’antica capitale dell’Impero Azteco, oggi trasformatasi in una delle megalopoli più grandi del mondo con i suoi 20mila abitanti. Sebbene non goda di un’ottima fama, Città del Messico conserva in realtà tante bellezze tra musei, palazzi, siti archeologici e mercati d’artigianato. La vostra visita alla città deve partire dallo Zocalo, una magnifica piazza circondata di monumenti che sono la vera chiave di lettura della storia del paese; da non perdere il Templo Mayor, il Palacio National, oggi sede della presidenza, e l’enorme cattedrale metropolitana affiancata dalla chiesa barocco di El Sagrario. Di qui ci si deve spostare verso Plaza Santo Domingo per poi proseguire al convento gesuita di San Ildefonso con i suoi magnifici affreschi fatti dai più grandi maestri ed artisti del paese.

Da Città del Messico si consiglia poi di spostarsi verso una città il cui stesso nome già ispira mare e relax; si tratta di Acapulco, oggi tra le mete preferite del Messico che è capace di unire il suo lato mondano con la sua antica storia le cui origini risalgono al 1531. Acapulco è la destinazione ideale per chi è alla ricerca di una vacanza di divertimento e di mare; le zone più cool della città sono certamente le spiagge della Condesa e le discoteche situate sulla collina di Las Brias.

Infine per chi ha voglia di fare un viaggio nel passato coloniale del Messico, da vedere è certamente Oaxaca che conquista tutti i viaggiatori proprio grazie alla sua identità indiana e al suo ricco patrimonio coloniale. Da vedere la Chiesa di Santo Domingo, il Museo regionale e la zona delle buganvillee, ricche di acacie e di jacarande; nei dintorni di Oaxaca vi consigliamo di visitare i siti archeologici di Monte Alban e Mitla senza perdersi il meraviglioso mercatino indiano di Tlacolula che si tiene ogni domenica.

 

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close