EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Migliaia di mail Dateci cani Green Hill in custodia

Brescia (19 luglio 2012) – Grande mobilitazione del popolo del web per chiedere che i 2.700 beagle di Green Hill vengano dati dalla procura della repubblica di Brescia in affido giudiziario ad un associazione animalista riconosciuta, o ad un gruppo di persone esperte di provata fede animalista e che comunque venga revocato appena i tempi tecnici lo consentiranno l’affido giudiziario dei cani ora affidati agli stessi dirigenti della società proprietaria dell’allevamento lager ed al sindaco di Montichiari (che più volte si è espresso contro gli animalisti).

Da ieri su iniziativa di AIDAA e di decine di animalisti indipendenti la casella mail della procura di Brescia è stata sommersa da migliaia di e-mail con le quali si chiede appunto di dare in affido giudiziario i cani di Green Hill direttamente agli animalisti o alle associazioni protezionistiche e comunque di toglierli dal lager di Montichiari. Inoltre sempre l’Associazione Italiana Difesa Animali ed Ambiente da oggi ha aperto una casella di posta elettronica appositamente dedicata dove vengono raccolte le pre-adesioni di persone disponibili ad adottare o semplicemente avere in affido uno o più cani dell’allevamento Green Hill. “Non dobbiamo farci trovare impreparati- ci dice Lorenzo Croce presidente di AIDAA- in caso la procura decidesse di dare in affido o rendere adottabili questi meravigliosi beagle, sono 2.700 creature che potrebbero aver bisogno di una casa, da qui la nostra iniziativa che va oltre la semplice protesta ma che ha come obbiettivo la creazione di una lista di possibili futuri affidatari, che ovviamente a tempo debito sarà vagliata caso per caso”.

PER ADERIRE ALLA LISTA PREAFFIDO SCRIVERE UNA EMAIL CON LE PROPRIE GENERALITA’ E DANDO LA DISPONIBILITA’ DEL NUMERO DI CANI DA ADOTTARE O AVERE IN AFFIDO (SPECIFICARE QUALE DELLE DUE OPZIONI) A sportelloanimali@libero.it specificando nell’oggetto ADOZIONE CANI GREEN HILL.

Associazione Italiana Difesa Animali ed Ambiente

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

Comments

  • Padre Roothan 19 luglio 2012 at 12:41 PM

    Veh, quelli sono sotto sequestro e lo rimarranno per un bel po’, se li volete dovrete aspettare che vengano messi all’ asta e pagare per il loro valore effettivo, cioè UN SACCO.

    Reply
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com