Italia

Mola di Bari Uomo spara ex convivente La donna versa in gravi condizioni

E’ grave la donna colpita alla testa ieri sera a Mola di Bari. L’ex convivente, di Anna Spilotros, questo il nome della donna, si 60 anni e di cui non son state rese note le generalità, ieri  in una strada di Mola di Bari ha  avvicinato la sua ex in strada e, al culmine dell’ennesima animata discussione, pare per gelosia, ha tirato fuori da una tasca una pistola sparandole un colpo alla testa. La donna è stata soccorsa dai carabinieri ed in nottata è stata sottoposta ad un delicato intervento chirurgico all’ospedale Di Venere di Bari.

L’uomo  è stato rintracciato e bloccato dai carabinieri di Mola di Bari in una banchina del porto ed è stato rinchiuso nel carcere di Bari con le accuse di tentato omicidio, porto e detenzione di arma clandestina.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close