EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Quarto Flegreo Esequie con rissa Impresario di pompe funebri marca il suo territorio

foto di repertorio

Funerale con rissa a  Quarto Flegreo dove il titolare di una impresa di onoranze funebri, ha schiaffeggiato un suo concorrente, proprio durante un funerale. I carabinieri lo hanno arrestato in flagranza di reato insieme a un complice.

Si tratta di Alfonso Cesarano, 51 anni, con agenzie di onoranze funebri a Napoli e provincia  e Luigi Belviso, 33 anni. Entrambi hanno precedenti con la giustizia. ieri, intorno alle 15 di ieri, nel corso di un funerale nella chiesa del Divin Maestro, Cesarano, spalleggiato da Belviso e da un’altra persona in via di identificazione, ha avvicinato il titolare 71enne di una ditta di onoranze funebri di Pozzuoli che si stava occupando delle esequie e lo ha preso a schiaffi davanti ai presenti, intimandogli di non lavorare piu’ a Quarto. L’aggredito si e’ recato nell’ospedale Santa Maria delle Grazie dove i medici gli hanno prestato cure per “contusioni facciali da percosse” guaribili in 5 giorni.
Cesarano e Belviso sono poi stati individuati, bloccati e tratti in arresto dai carabinieri mentri si allontanavano a bordo di una Fiat Panda.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com