Rubriche

Speciale abbronzatura Crema, pelle,sole Qualche regola e consiglio

Un tema scottante : è ora dell abbronzatura
E’ora dell abbronzatura e noi ben sappiamo che il benessere della nostra pelle non dipende solo dalla sua protezione, ma anche il modo e i tempi con cui ci si espone al sole sono fondamentali.


Il sole giova alla nostra salute psicofisica: rinforza le difese immunitarie, è un antidepressivo naturale e un toccasana per il nostro umore, inoltre favorisce alcune reazioni chimiche che avvengono nel nostro organismo . Nasconde, però anche alcune insidie da cui possiamo tenerci lontani facendo attenzione a non esagerare la durata della nostra esposizione. Del resto, la produzione di melanina ha un limite fisiologico e non è restando per ore e ore al sole che ci abbronziamo di più…
Ricordiamoci dunque che le nostre prime esposizioni al sole devono essere graduali, cominciando con piccole sedute nella prima mattinata o nel tardo pomeriggio e cercando, qualora sia possibile, di prender il sole in movimento, in modoche le radiazioni solari vadano a distribuirsi in modo uniforme su tutto il nostro corpo.
Prima di iniziare l’esposizione applichiamo la crema protettiva adatta al nostro fototipo, affinchè i principi attivi possano penetrare nella cute e difenderla.
Ricordiamo, inoltre di riapplicare la protezione, dopo il bagno. A fine giornata non dimentichiamoci di dissetare la nostra pelle, con un doposole dalle proprietà lenitive

II benessere della nostra pelle non dipende solo dalla sua protezione, ma anche il modo e i tempi con cui ci si espone al sole sono fondamentali.
II nostro organismo si protegge naturalmente dal sole in due modi: con un pigmento colorato che scurisce e scherma la pelle (melanina) e con la presenza di elementi micronutrienti antiossidanti, come i carotenoidi, il selenio e la vitamina
Quanto prodotto bisogna utilizzare per creare uno schermo efficace e uniforme? Se si tratta di uno spray occorre vaporizzarlo otto volte su ciascuna gamba e braccio. Se è una crema basta riempire otto volte l’incavo della mano per tutto il corpo.
Niente creme esfolianti o altri preparati per la pelle; chi non vuole rinunciare al profumo in spiaggia lo scelga rigorosamente alcohol-free e privo di sostanze fotosensibilizzanti.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close