Italia

Terremoto: le scosse non cessano. L’Emilia ha paura

Ormai l’Emilia Romagna convive da 2 mesi con il terremoto, scosse, sciami ed oscillazioni continue. Una nuova scossa di magnitudo 2.5 e’ stata registrata alle 2:14 tra le province di Reggio Emilia, Modena e Mantova. Secondo i rilievi dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 5 km di profondita’ ed epicentro in prossimita’ di Fabbrico, Reggiolo, Rolo, Carpi, Novi, Gonzaga e Moglia. Non si registrano ulteriori danni a persone o cose. Ieri la zona era gia’ stata scossa da altri cinque sismi di lieve intensita’.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close