Mediterranews

Omicido Del Balzo Arrestato cittadino serbo dipendente della falegnameria

Si è conclusa la caccia all’uomo dopo il delitto di Luigi Del Balzo, 43enne dipendente di una falegnameria, trovato in fin di vita, nella sua abitazione a Casal Di Marmo, nel quartiere romano Trionfale. E’ stato arrestato un cittadino serbo di 30 anni, suo collega di lavoro che da lui aveva preso in affitto un piccolo appartamento accanto all’abitazione di Del Balzo. L’uomo era stato immobilizzato e torturato a lungo.
A trovare il cadavere è stato il fratello della vittima. I sospetti si erano subito concentrati sul cittadino dell’est. L’assassinio sarebbe avvenuto dopo una lite, forse legata a una questione di affitti non pagati.


Exit mobile version