Italia

Adrano, Rosario Ranno è morto accoltellato. Rissa per antichi odi?

Adrano, provincia di Catania, è morto  Rosario Ranno, 19 anni. Il tutto è accaduto a seguito di una rissa, forse per futili motivi intorno alla mezzanotte.
Rosario Racco è stato  ucciso da una coltellata nella villa comunale intorno a mezzanotte; la polizia sta ascoltando sei giovani, due maggiorenni e quattro minorenni, in qualità di persone informate dei fatti, ma per ora non è stato preso alcun provvedimento nei loro confronti.
Secondo la ricostruzione dell’accaduto, la vittima passeggiava con la fidanzata insieme a un’altra coppia, formata dalla sorella e dal fidanzato di lei. A un certo punto i quattro hanno incontrato un gruppo di giovani con i quali c’erano vecchi problemi e un astio mai risolto.
Tra i due gruppi sono volati insulti, fino a quando uno dei giovani ha estratto un coltello e ha ferito al torace Ranno. Trasportato all’ospedale di Biancavilla e poi al “Vittorio Emanuele” di Catania, per il 19enne non c’è stato nulla da fare. Nella lite è rimasto ferito anche il fidanzato della sorella della vittima.
Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Privacy Policy Cookie Policy