Rubriche

Al mare si dimentica di tutto Gli italiani i più smemorati

A chi di noi non è capitato di perdre occhiali, asciugamani, chiavi, dopo un buon relax sotto l’ombrellone?


Il Sib, sindacato italiano balneari, ha indicato cosa si dimentica maggiormente sotto l’ombrellone e ci sono alcune sorprese.

Sugli arenili italiani si lascia davvero di tutto. Si ritrovano non solo i giochi dei bambini ma anche oggetti di valore come cellulari, bracciali e portafogli. Sembra incredibile ma tantissimi, in spiaggia, perdono gli occhiali da vista. Come sia possibile scordarsi gli occhiali correttivi sul bagnasciuga, è difficile da spiegare. Tutti coloro che hanno dei problemi visivi, sanno che gli occhiali sono come la coperta di Linus. Li togli ma li tieni sempre a portata di mano.

Altra stranezza dei frequentatori del mare, è dimenticare il costume, il copricostume e le ciabatte.
Gli italiani sono i più smemorati, mentre gli stranieri sono più ordinati ed attenti.

Soprattutto per gli arenili più frequentati, alcuni sperano di trovare oggetti di valore e attrezzati di metal detector la percorrono in lungo e in largo.
Bisogna sottolineare che il numero dei resi è altissimo e arriva al 98%. Come dire, scordate tranquillamente il costume, tanto il giorno dopo ve lo rendono!

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close