Italia

Brigadiere Corbeddu Ad Orgosolo compaiono scritte blasfeme

foto Unione Sarda on line

Oltraggio e minaccia sui muri di Orgosolo all’indirizzo del Brigadiere Corbeddu, investito giorni fa e per il commissario Figliola

”Corbeddu verme schifoso, Figliola farai la stessa fine”. Questa la scritta comparsa due notti fa. Ingiurie e minacce che nella prima parte della frase sono ‘ rivolte al Brigadiere capo dei carabinieri Paolo Corbeddu di Oliena, investito e ucciso la notte tra lunedi’ e martedi’ da un’auto pirata che ha forzato un posto di blocco a Orune. La minaccia, invece, e’ diretta al dirigente del Commissariato di Orgosolo Fabrizio Figliola. Le scritte sono gia’ state cancellate. Sull’inquietante episodio indaga la Polizia.

L’episodio è stato immediatamente condannato dalla stragrande quantità della popolazione del centro barbaricino.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close