Italia

Emilia Romagna Nuove scosse di terremoto

Torna a tremare la terra nelle zone già dolorosamente colpite nei mesi scorsi. Una  scossa di terremoto, di magnitudo 2.2 e a 29,5 km di profondita’, e’ stata registrata la scorsa notte, alle 4:03, in Emilia dalla rete sismica dell’Ingv.

Epicentro nel Modenese, tra Camposanto, Cavezzo, Medolla, Mirandola, San Felice sul Panaro (dove oggi pomeriggio e’ atteso il ministro Cancellieri) e San Prospero. Scosse di magnitudo analoga erano state registrate anche nei giorni scorsi, mentre ieri alle 7.42 ne era stata rilevata una lievemente superiore, di magnitudo 2.8.

Un’altra scossa di terremoto è stata avvertita stamattina dalla popolazione in provincia de L’Aquila. Le località vicine all’epicentro sono i comuni di Tagliacozzo, Castellafiume e Cappadocia. Secondo i rilievi registrati dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, l’evento sismico è stato registrato alle 7.18 con magnitudo 2,8.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close