Italia

Guastalla: arrestato un presunto pedofilo. Deve scontare 3 anni, 5 mesi, 24 giorni per violenza sessuale

Guastalla è finito in manette un pedofilo. Si tratterebbe di un ex imprenditore di 72 anni, che doveva scontare una pena di 3 anni, 5 mesi e 24 giorni per il reato di violenza sessuale

E’ diventata esecutiva la condanna. L’uomo infatti  era stato accusato di aver violentato più volta una bimba di meno di 10 anni.


I fatti accadevano nel 2006 quando la bimba, con il permesso della madre, si recava a casa dell’imprenditore, amici di famiglia, e spesso pare, persino la bimba dormiva in quella casa.

Nessuno sospettava si trattasse di un orco. Tanto è che la notte, spesso l’uomo svegliava la bimba e la violentava a ripetizione. Nel maggio del 2007 era scattato l’arresto dell’uomo, poi rimesso in libertà. Quindi l’iter processuale fino alla condanna che divenuta esecutiva e’ stata eseguita dai carabinieri, che hanno arrestato l’uomo conducendolo in carcere.

La mamma della piccola si fidava talmente di quell’uomo, e della sua convivente, ma la lasciava anche a dormire in casa della coppia, che la portava addirittura nel loro letto.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Privacy Policy Cookie Policy