Sport

Il Giro si chiuderà domenica al velodromo

cp esordienti e donne allieve 2012
cp esordienti e donne allieve 2012 foto Almanzi

ANDORA- Il presidente provinciale della FCI ( Federazione ciclistica Italiana) Piero Zangani ha annunciato che, a causa di alcune problematiche legate alla concessione dei permessi, l’ ultima tappa del Giro ciclistico della Provincia di Savona per Giovanissimi invece di svolgersi a Pietra Ligure si disputerà al Velodromo del Mare di Andora. La gara, in programma domenica assegnerà le maglie rosa del Giro. E’ prevista una
gimkana. Le maglie da assegnare saranno 12 che il Comitato Provinciale della Federciclismo ha già predisposto. “ La stagione- ci ha detto il presidente Zangani- pur con delle difficoltà dovute soprattutto alla crisi, è stata positiva. Infatti anche se è ancora presto per fare dei bilanci, posso già dire che la quantità, la qualità ed il livello delle corse che si sono svolte nella nostra provincia sono stati di buon livello e si sono messi in luce molti giovani promesse che fanno ben sperare per il futuro. Invito perciò domenica al Velodromo del Mare di Andora tutti gli appassionati di ciclismo e gli sportivi per applaudire i giovani talenti impegnati nell’ ultima tappa del Giro”.
A darsi battaglia fra i G1 maschili saranno tutti atleti dell’US Caramagna: Denis Madron e Tommaso e Giacomo Veglio, che in classifica hanno rispettivamente 15, 13 e 10 punti. Quasi certa invece nella G2 femminile l’ affermazione di Emma Romano dell’UC Alassio Badano Gas che guida la classifica con largo margine. mentre è già matematica la vittoria di Eugenio Giovanni Costalla ( Caramgana) in campo maschile. Fra i G3 solo la matematica non da ancora la certezza della maglia rosa a Silvia Nicosia e a Matteo Siffredi, rispettivamente portacolori dell’UC
Alassio e del Rusty Bike Pontedassio. Anche fra i G4 appare quasi fatta per l’alassina Eleonora Giudice, mentre in campo maschile i giochi sono ancora molto aperti fra Alessandro Giglio
del Rusty Bike Pontedassio e Nicholas Calipa dell’AS Andora Ciclismo che segue a due sole lunghezze, anche leggermente più staccati ci sono ancora anche altri pretendenti alla maglia.
Nei G5 giochi quasi fatti per Beatrice Rosa dell’UC Alassio e per Davide Pastorino del GC Vallestura che guidano con un margine abbastanza tranquillizzante. Infine è solo una formalità l’ultima tappa del Giro per Gloria Scrasi e Samuele Manfredi, gli alassini in testa nella G 6, che dal prossimo anno accederanno alla categoria maggiore degli Esordienti.
CLAUDIO ALMANZI

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close