EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Il succo di pompelmo potrebbe aiutare a curare i tumori

Dall’America arriva un’importante notizia per gli ammalati di tumore. Una ricerca condotta dall’università di Chicago ha dimostrato che bere succo di pompelmo triplica di ben tre volte gli effetti di un medicinale antitumorale.


Inoltre, l’assunzione di succo di pompelmo, riduce gli effetti collaterali causati dai farmaci, contribuendo anche a tenere sotto controllo il livello di spesa.

Lo studio, ha preso in considerazione centotrentotto malati di tumore incurabile e ha dimostrato che ci può essere un legame fra le proprietà del succo di pompelmo e l’azione dei farmaci.
In particolare è stato verificata l’efficacia del succo di pompelmo con il sirolimus, che può provocare disturbi gastrointestinali. Associare questo farmaco con il succo di pompelmo ha migliorato la sua efficacia e, contemporaneamente, ha fatto sì che si riducessero le quantità di medicinali. Il succo di pompelmo è in grado di migliorare e aumentare la quantità di farmaci nel sangue; in questo modo si può impiegare un prodotto, come il succo di pompelmo, che non ha effetti collaterali e che non ha dei limiti di utilizzo.
I malati che sono stati coinvolti in questa ricerca non sono guariti ma, il 30% di loro è riuscito a stabilizzare nel tempo la malattia.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com