Italia

Innamorato si trasforma in bandito Priva la sua donna di tutti gli averi

foto gazzettadelsud.it

Ha allacciato una relazione d’amore  con una vedova per poi abbandonarla privandola di tutti i suoi averi:  soldi, vestiti, mobili, cane di famiglia e casa.


E’ questa la triste vicenda di una vedova di Salaparuta (Tp) scoperta dai carabinieri che hanno arrestato il messinese Olivo Salvatore Sidoti, 33enne, l’amante-bandito, e il suo complice Carmelo Casale, 55enne, calabrese: ora accusati di detenzione illegale di armi,appropriazione indebita e truffa.

Il Sidoti, dopo aver convissuto con la donna, aveva fatto perdere le sue tracce. Dopo un certo periodo era tornato all’attacco e aveva lasciato la donna in condizioni tali da dover essere ospitata nella casa famiglia “Serenità”  a Salaparuta  Con l’appoggio di Casale, sperando di poter ottenere altro danaro dalla vedova,  ha continuato a perseguitarla e ricattarla.

Su di loro i carabinieri  avevano già aperto un’indagine e stamane li hanno fermati e arrestati. I due sono stati trovati in possesso di tre pistole artigianali, coltelli a serramanico di genere vietato e numerosi oggetti da scasso. Il gip ha convalidato gli arresti: a Casale sono stati concessi i domiciliari, mentre Sidoti è stato trasferito nel reparto specializzato della casa circondariale trapanese S. Giuliano.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close