Società

Miss Italia 2012 Addio al Bikini e incontro con la bellezza dell’anima ”La vera bellezza risiede nella purezza del cuore”

Giro di boa nelle selezioni di Miss Italia 2012. Questa edizione sembra proprio dover virare verso qualcosa che va al di là dell’esibizione del corpo. Prima novità è un vero e proprio addio bikini. Le ragazze di Miss Italia 2012 dovranno rigorosamente indossare un costume intero, poco sgambato, simile a quello delle dive anni ’50, bianco o nero. ”Con questa tipologia di costume – dice la patron Patrizia Mirigliani – ci riferiamo alla bellezza classica e a quella degli anni ’50, dei miti femminili, che ancora oggi ricordiamo e prendiamo ad esempio”.


Altro tocco veramente innovativo è la presenza fra le ospiti, il 22 agosto a Montecatini,  di Tara Gandhi. Patrizia Mirigliani ha invitato  Tara Gandhi,  che  arrivera’ a Montecatini Terme per parlare alle ragazze di Miss Italia di bellezza interiore e del messaggio di suo nonno, il Mahatma Gandhi.  ”E’ piu’ che mai il momento dell’anima e dell’interiorita’, e Miss Italia torna su un tema molto sentito anche in passato: rivalutare la bellezza interiore. Senza di essa, ogni bell’aspetto esteriore non ha significato”, dice Patrizia Mirigliani , che da 73 anni, promuove ai massimi livelli la bellezza italiana. ‘Una frase di Gandhi che mi aveva colpita gia’ in passato, e che ho voluto inserire in un grande cartellone affisso anni fa nella sede delle finali, quando ancora non conoscevo Tara Gandhi  ”La vera bellezza risiede nella purezza del cuore’.

Tara Gandhi e’ la figlia del quartogenito di Mohandas Karamchand Gandhi, detto il Mahatma, l’apostolo della non-violenza. In India Tara ricopre diversi incarichi governativi, tra cui quello di Vice Presidente del Gandhi Smriti and Darshan Samiti, ma soprattutto porta avanti un messaggio rivolto alle donne in nome della nonna Kasturba Gandhi.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close