EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Muore sulla riva del fiume Tagliamento Un mix di alcol e droghe la causa del decesso

E’ stato stroncato forse da un mix di alcol e droghe mentre festeggiava il ferragosto con amici.

Un giovane, Marco Guarini di 26 anni, operaio, originario della provincia di Pordenone e residente ad Azzano Decimo (Pordenone), e’ morto ieri sera  in seguito ad arresto cardiocircolatorio, mentre, con alcuni amici, festeggiava il Ferragosto sul greto del fiume Tagliamento.

Secondo una nota dei Carabinieri di Udine la causa del decesso sarebbe dovuta all’assunzione di sostanze stupefacenti e alcol durante una manifestazione non autorizzata tipo ”rave party”. Vano il tentativo da parte del personale del 118 di rianimare il giovane. Indagini sono in corso da parte dei carabinieri di Codroipo e del Nucleo investigativo di Udine per individuare eventuali spacciatori della sostanza .


About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com