Italia

Pitbull sfugge al padrone ed azzanna una ragazzina

Un pitbull ha spezzato il guinzaglio dalle mani del padrone e ha azzannato alla gamba una ragazzina di 11 anni che portava a spasso un cane di piccola taglia. E’ accaduto stamane intorno alle 10.30, in via Sezze, nella zona di Torpignattara a Roma. Il cane è sfuggito al controllo del padrone e improvvisamente ha strattonato l’uomo, rompendo il guinzaglio, si è liberato della museruola ed ha attaccato la ragazzina. Ora la piccola e’ ricoverata al Policlinico Umberto I con una ferita ad una gamba ma non e’ in gravi condizioni. Il pitbull era regolarmente portato al guinzaglio e con la museruola ma, forse alla vista del cagnolino della ragazzina, ha avuto una reazione improvvisa e l’ha aggredita.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close