Italia

Pretende rapporti sessuali da adolescente in cambio di pochi spiccioli

Pontedera-Richiedeva prestazioni sessuali da un adolescente in cambio di “regalini” di qualche soldo.

L’uomo, un cinquantanovenne di Pontedera, in provincia di Pisa, ha adescato per strada un ragazzo ed è entrato in confidenza approfittando, a quanto dicono gli investigatori, anche del lieve deficit mentale della sua vittima. In seguito, guadagnata la sua fiducia lo ha convinto ad avere rapporti sessuali con lui in cambio di piccole somme di denaro per comprare le sigarette o di regali di poco valore.

Il ragazzo, un adolescente straniero,  e’ seguito dai servizi sociali. Gli agenti avrebbero accertato almeno due incontri sessuali, dopo la segnalazione dei familiari insospettiti dal cambio di umore del ragazzo. L’uomo dovrà rispondere di induzione alla prostituzione di minorenni.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close