Italia

Probabile suicidio sulla Novara-Torino cadavere ancora non identificato

Non si conosce ancora l‘identità dell’uomo di circa 50 anni il cui  corpo è stato trovato senza vita questa mattina intorno alle 6,30 sui binari, poco dopo la stazione di Novara in direzione Torino. Gli inquirenti non hanno infatti ritrovato sul corpo nessun documento d’identità .

Aveva una cinquantina d’anni, capelli brizzolati, indossava un giubbotto di jeans, una t-shirt celeste, un paio di jeans e scarpe da ginnastica scure numero 40 e mezzo. La posizione del corpo lascerebbe pensare che il corpo fosse gia’ disteso sui binari quando un convoglio gli e’ passato sopra. Sara’ l’autopsia a stabilire se l’uomo fosse gia’ morto al momento dell’investimento.

Ad investirlo e’ stato un treno regionale partito da Novara per Torino alle 4,15: il macchinista del convoglio ha raccontato di aver sentito uno scricchiolio ma di non essersi accorto del corpo. Ad un accertamento sulle ruote del treno sono state  trovate tracce di sangue. A dare l’allarme intorno alle 6,30 di questa mattina e’ stato il macchinista di un altro treno in transito che ha notato il corpo riverso sui binari. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia Ferroviaria.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close