Italia

Roberta Ragusa: un sogno. Sepolta a Elba, vicino al mare

Roberta Ragusa: un sogno. Sepolta a Elba, vicino al mare Roberta Ragusa manca da Gello da una serie infinita di giorni, la donna ricordiamo è scomparsa la notte tra il 13 e il 14 gennaio scorsi. Era calato il silenzio intorno alla scomparsa di Roberta Ragusa.

Intanto familiari ed amici continuano a cercare Roberta e cercano spesso di  rompere, riportando il caso sulle pagine della cronaca nazionale.

Nessuna traccia di Roberta che non si trova nè viva nè morta. Nessun cadavere è stato riconosciuto e di lei nessuna traccia, le analisi su quelle ballerine e quella tuta rinvenuta in montagna hanno tolto ogni dubbio, no, non era di Roberta ma a quasi 8 mesi dalla scomparsa il mistero continua. ,
Ora dopo in sette mesi e mezzo durante i quali non è stata trovata alcuna traccia, dopo che si erano succeduti numerosi avvistamenti,sembra si riapra una speranza, forse una nuova pista.Una sensitiva,probabilmente vicina di casa di Roberta, ha scritto a “La Nazione” rivelando un suo sogno «E’ sepolta nel giardino di una villetta dove c’è un alto cancello di ferro e un muro di pietra grezza. Forse vicino al mare. All’Elba?». All‘isola d’Elba la famiglia Lolli Proprio sull’isola infatti i Logli hanno due case. E proprio qui erano andati pochi giorni dopo la scomparsa di Roberta.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close