Italia

Roggiano di Gravina: fermati Antonio e Roberto Presta

Fermati dagli uomini del   Comando provinciale di Cosenza , i fratelli Antonio e Roberto Presta, di 49 e 35 anni. I fratelli Presta sono stati fermati a  Roggiano Gravina.

Antonio e Roberto Presta, si apprende, sono  sono i cugini di Franco Presta,  che, secondo quel che si legge su TeleReggio sarebbe un presunto capocosca, ma risulterebbe anche   indicato come  killer. Franco Presta è stato  arrestato  ad aprile dopo cinque anni di latitanza.

Da quel che si apprende sembra che Antonio e Roberto Presta sarebbero sfuggiti a luglio 2010 all’operazione Santa Tecla in cui furono coinvolte 60 persone presunte affiliate alle cosche di ‘ndrangheta dell’Alto Jonio cosentino.


Antonio e Roberto Presta sono stati sorpresi dai militari in due abitazioni di Roggiano Gravina. Una donna, che si trovava insieme a Roberto Presta, è stata fermata con l’accusa di favoreggiamento personale.

Antonio Presta, fermato oggi a Roggiano di Gravina risulta essere  il padre di Giuseppe Presta,  anche questo ultimo sfuggito all’operazione Santa Tecla poi consegnatosi  al carcere di Rossano.

Tag

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close