Un mare di ricette

Spaghetti al granciporro Il primo di pesce dal profumo di mare

Dalla cucina di Egle oggi vi proponiamo  degli ottimi spaghetti al granciporro.

Esistono tantissime varietà di granchi, spesso conosciuti con il  nome dialettale delle diverse zone d’Italia che si affacciano sul mare. Al mercato ittico scegliamo i granciporri femmine  ed utilizziamo la loro polpa come condimento della pasta.

Il granciporro è caratterizzato dal guscio colorato di arancione scuro e completamente liscio. Si può preparare in insalata, alla catalana o come ingrediente di zuppe etniche. Se è vivo, prestate attenzione alle chele che sono alquanto robuste. Il pescivendolo suggerisce di metterlo per qualche minuto nel freezer, in modo da evitare che possa farci del male.

Ingredienti:

2 granciporri
1 scalogno
Sale
200 grammi di pomodori maturi piccoli
1 peperoncino rosso
250 grammi di spaghetti
Olio extra vergine d’oliva
Leggi la ricetta


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also
Close
Back to top button
Close
Privacy Policy Cookie Policy