Italia

Tragedia a casa dei nonni Bimba è uccisa da un vaso di fiori

Vittoria Dammicco la piccola di 2 anni che si era ferita mentre giocava a casa dei nonni, in via Salvo D’Acquisto 9, nella frazione di Marocco di Mogliano, è morta ieri sera all’ospedale di Treviso.


La tragedia era avvenuta ieri nel tardo pomeriggio. La bimba giocava sul pianerottolo dell’abitazione dei nonni dove era stata lasciata dai genitori, data l’assenza della baby sitter e i loro impegni di lavoro. Poi un forte rumore, qualcosa cade rumorosamente a terra. I nonni accorrono, la nipotina è a terra, colpita da una colonnina di gesso che reggeva un vaso:  la bimba probabilmente ha inavvertitamente tirato verso di sé la colonnina con tutto il suo peso. Scatta la richiesta di aiuto, ma la situazione appare subito disperata, infine la morte.

Sulla vicenda indagano i carabinieri di Treviso che hanno nel frattempo informato il magistrato di turno della Procura trevigiana.

La piccola Vittoria, figlia unica di Raffaele Dammicco e Nicoletta Comin, , abitava con i genitori a Cazzago di Pianiga (Venezia), nel quartiere Padre Turoldo. Aveva compiuto il suo secondo anno di vita lo scorso febbraio.

 

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close