Economia

Europol: miliardi di euro per qualcosa di inutlie? Il parere del Sindacato Nuova Polizia

Tonnellate di “droga” circolano per la sola Milano, LA MEGA SCAMPIA DEL NORD, per non parlare delle altre miglia di tonnellate in giro per l’Italia. Quel che meraviglia è che delle rotte della droga, ormai, tutti sanno quali sono, tutti sanno le modalità, tutti sanno tutto di tutto e ciò nonostante la droga ancora scorre come un oceano interminabile per l’Italia arricchendo, sempre più, le tantissime organizzazioni criminali e dove, forse, anche il terrorismo trova abbondante finanziamento!!!

Se non fosse per le Forze dell’Ordine Italiane questo importantissimo e  primario canale di guadagno delle numerose mafie sarebbe incontrollabile e l’Italia sarebbe già sotto il totale controllo  delle tantissime mafie!!!

Le Forze dell’Ordine italiane, con le loro miserie, con le loro risorse ridotte al lumicino, senza mezzi, senza uomini e tecnologie, riescono a riportare importantissimi risultati nel colpire questo immenso oceano dal suo trasporto, allo smistamento e allo spaccio al dettaglio, ma non basta!!!.

Sembra una lotta impari, dove le ”misere” Forze dell’Ordine italiane riescono a riportare importantissimi risultati rispetto all’OPULENTA ED INUTILE EUROPOL che dovrebbe intervenire prima che la droga attraversi i confini italiani!!!

Se questo oceano di droghe lo devono combattere le nostre Forze dell’Ordine, allora perché continuare a foraggiare un Ente europeo inutile che “dovrebbe” rendere più sicura l’Europa???

Gli studi dell’Istituto Mario Negri e del NIVA sulle sole acque reflue milanesi, ha rivelato quel che il Supremo Organo Europeo già sapeva già da prima che nascesse.

Visti i disastrosi risultati “riportati” da questa inutile EUROPOL, chiediamo che le incredibili risorse destinate a questo “fantasma” vengano assegnate per rendere più efficienti le ”misere” Forze di Polizia italiane, sappiamo bene che questa droga, con le giuste risorse, può essere fermata già dai nostri confini !!!

Certamente i risultati sarebbero eclatanti e le diverse mafie, europee ed extraeuropee, riceverebbero un sicuro colpo di maglio devastante a questa “SCAMPIA dei piani alti” che, sembra, nessuno voglia toccare da oltre venti anni!!!

Se questo Ente Europeo tratta “intelligence”, alla luce di questi disastrosi risultati, allora è un Ente fallimentare.

Le nuove mafie, vista l’esistenza di Leggi che non li possono colpire, creano, addirittura, una continua e diversificata offerta riuscendo a “conquistare e consolidare le loro piazze” con una strategia di “mercato”, formata, principalmente, dalla manovalanza extra italiana, che garantisce continui rifornimenti, ovunque e dappertutto, per lo spaccio al dettaglio nelle loro “rinomate” località e piazze italo-europee.

Questa Super Polizia Europea non ferma, assolutamente, questa PIOVRA dai mille tentacoli che ha,ormai, creato una economia parallela e di gran lunga florida, che dello “SPREAD” nulla conosce.

Se veramente si vogliono combattere le “troppe mafie” e vincere facilmente e rapidamente questa guerra infinita, dovrebbero sparire, sciogliendosi, le Polizie di ogni Stato membro per confluire tutte in una “vera” EUROPOL con un unico Direttore in ogni Paese Europeo.

Bisogna avere un unico organo di Polizia rapido, efficiente, flessibile, dove le risorse verrebbero ottimizzate, come le comunicazioni e le capacità di intervento ed azione ad un livello immediato e straordinario con risultati eccezionali e una capacità di combattere le macro criminalità in breve tempo e in un contesto globale, con le previste norme di tutela per questi europoliziotti, in specialmodo a quelli esposti “in prima linea” che avrebbero anche mezzi, strumenti, tecnologie e risorse sufficienti.

Per questo, vogliamo chiedere, al nostro Governo di interrompere gli enormi flussi di danaro a questo elefantiaco ed inutile Ente Europeo per far destinare questo oceano di soldi alle Forze di Polizia Italiane o ad una riforma delle Polizie per la creazione “vera” EUROPOL , così che la lotta all’oceano di droga, e ai vari tipi di criminalità e terrorismo, sia vera e completa.

Napoli, 15 settembre 2012 p./ La Segreteria Nazionale DI MARIA Pasquale – Tel. 347.6743936 – www.pnfinazionale.it – Via Stadera Torre “C” n. 84 – 80143 Napoli

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close