Italia

Genitori denunciano il figlio Estorceva loro denaro per procurarsi dosi di droga

Una triste storia che si dipanava nel seno di una famiglia romana, a cui il coraggio dei genitori ha messo fine.

Un  giovane trentenne, tossicodipendente e con precedenti penali, estorceva soldi alla madre e al padre e rubava in casa per comprarsi le dosi di droga. Il rifiuto da parte dei genitori ad una delle innumerevoli richieste di denaro per acquistare droga, aveva fatto scattare violenze fisiche e minacce, sottrazione forzata di gioielli, pezzi di argenteria e denaro per alcune migliaia di euro. E’ per questo che i genitori, ormai esasperati, dopo l’ennesima aggressione subita, si sono convinti a chiedere aiuto ai carabinieri della stazione Roma Casalotti.

 Ieri, nella tarda serata, i carabinieri lo hanno rintracciato e arrestato ed associato al carcere di Regina Coeli.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close