Italia

Killer in via Muratori a Milano Freddato imprenditore, grave la donna che era con lui

Si tratterebbe di una vera e propria esecuzione l’omicidio avvenuto attorno alle 20 in via Muratori, in una zona semicentrale di Milano. Un uomo è stato ucciso e una donna, forse la moglie, è stata ferita a colpi di arma da fuoco. Ferito anche una bambina di un anno ma non per un proiettile.

La vittima è un italiano di 43 anni, Massimiliano Spelta, imprenditore incensurato. La donna è la compagna 21 enne nata a Santo Domingo. I killer sarebbero due; uno, sceso della scooter, ha ferito alla testa la donna e poi ha sparato almeno tre colpi all’uomo, uccidendolo sul colpo. La donna, gravemente ferita è in coma e la bimba, caduta dalle braccia della madre , ha riportato un trauma facciale di lieve entità. Nonostante i molti testimoni,nessuno è riuscito a rilevare il numero di targa dello scooter. In corso i rilevamenti da parte della polizia.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close