Italia

Macerata: rinvenuto il corpo senza vita di Roberto Poccioni

foto repertorio

Morto a casa, per mesi, a Macerata. Solo il 1 di settembre i vicini di casa segnalano uno strano odore ai vigili del fuoco e così si scopre che Roberto Poccioni, è rinvenuto nella sua abitazione in viale Leopardi, nel tratto a ridosso di Borgo San Giuliano.

Roberto Poccioni, nasce  il 27 giugno del ’39 a Macerata, muore nell’estate 2012 sul suo letto, forse a luglio o addiritura primaSino a settembre nessun odore è uscito all’esterno dell’abitazione per la particolare coibentazione della casa. Sul Resto del Carlino si legge infatti che Poccioni aveva la casa  rivestita con nylon e carta stagnola quasi ad annullare ogni contatto con l’esterno,  il corpo di Poccioni era ridotto in alcune parti alle sole ossa. Il decesso è dovuto quasi certamente a un malore.

 

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close