Italia

Roberta Ragusa: operativi anche i cani della Hbdd

Roberta Ragusa: operativi anche i cani della HbddRoberta Ragusa, continuano le ricerche, in pista ci sono anche i cani specializzati. Ma di Roberta nessuna traccia ormai i giorni nella scomparsa sono oltre 230.

Di Roberta nessuna traccia. Il mistero è sempre fitto. Ma la soluzione potrebbe essere vicina.

Le indagini, si apprende da La Nazione, sono incentrane proprio nei pressi della villetta di Gello. Riprendono le osservazioni e le perlustrazioni in tutte le campagne intorno a Gello.

Sono i cani questa volta che cercano tracce, magari ematiche dato che si tratta proprio delle unità cinofile della Hbdd, unità specializzata di Livorno.

I questi cani, oltre al sangue cercano resti umani. Quindi l’ipotesi della  morte di Roberta è sempre in pista.

Roberta nascosta nei pressi della casa di Gello?


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close