EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Selargius Il matrimonio in catene “Sa Coja Antiga”,l’antico sposalizio Tradizione affascinante e particolare di Sardegna

La rievocazione dell’Antico Sposalizio Selargino che si tiene la prima domenica di settembre, è una grande festa di folklore religioso in cui si rivivono antiche tradizioni della Sardegna.

Uno spettacolo tra i più belli ai quali è possibile assistere in dove il passato riaffiora con tutto il senso culturale anche una sagra paesana, alla quale ogni anno partecipa un’infinità di persone.

Il rito nuziale, rigorosamente in costume sardo, ha inizio due giorni prima della data, con un gruppo di ragazzi  che accompagna lo sposo su un carro adornato per cantare la serenata sotto la casa della sposa. Il giorno successivo è il momento del trasporto del corredo della sposa, is arrobbas, nella casa dei futuri sposi.
E finalmente inizia, il giorno di domenica, la cerimonia vera e propria  dedicata al matrimonio.
Dopo la fase della vestizione, gli sposi ricevono la benedizione dei rispettivi genitori, con dei riti antichi, come l’aspersione del capo con sale e grano e la rottura di un piatto ai piedi degli sposi.

Intanto lo sposo, terminata la vestizione, raggiunge la casa della sposa accompagnato dal suono delle launedas e da alcune fanciulle che portano i doni offerti alla coppia per il banchetto. Sia lo sposo che la sposa sono guidati in chiesa soltanto del loro padre. Una volta in Chiesa, al termine della funzione, gli sposi si accostano all’altare maggiore dove firmano il contratto nuziale con lo scambio di una promessa d’amore scritta che verrà svelata solo il 25° anno di matrimonio. Al termine del rito religioso celebrato in lingua sarda, lo sposo infila al mignolo della mano sinistra l’anello di una catena, con la quale cinge la vita della sposa: rappresenta l’indissolubilità del sacramento e costituisce l’unicità del matrimonio selargino. Così legati si recano nella nuova casa, all’ingresso della quale le due madri  impartiscono, aspergendo di sale e grano il capo dei loro figli inginocchiati ai loro piedi, affinché da quei frutti della natura germogli un grande avvenire per la loro famiglia.

 La festa del matrimonio selargino finisce poi con un enorme banchetto accompagnato da balli e canti a cui partecipa tutto il paese e i tanti turisti.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION